Dante a Roma

Biblioteca Nazionale Centrale di Roma

2-3 dicembre 2021 - Convegno

Dante a Roma

A conclusione delle manifestazioni previste nell’ambito del VII centenario dantesco, la Biblioteca nazionale centrale di Roma ospiterà, giovedì 2 dicembre 2021, la prima giornata del Convegno Dante e Roma.

 

Il convegno, che proseguirà venerdì 3 dicembre presso l’Istituto Nazionale di Studi Romani , sarà dedicato ad approfondire gli aspetti relativi sia alla Roma di Dante sia agli echi danteschi a Roma, focalizzando l’attenzione su tematiche quali Roma nell’età di Dante e l’ambasciata di Dante a Roma nel 1300; Bonifacio VIII e gli altri papi condannati da Dante; Il Grande Giubileo: Roma centro del mondo; Luoghi simbolici di Roma: il Monte, il Ponte; I due Soli: il Papato e l’Impero; Il rapporto conflittuale con la Chiesa: Roma come Babilonia o Nuova Gerusalemme, ed altro.

 

Il Convegno si chiuderà col confronto-recital tra la Divina Commedia e il “Commedione” del Belli.

A conclusione delle manifestazioni previste nell’ambito del VII centenario dantesco, la Biblioteca nazionale centrale di Roma ospiterà, giovedì 2 dicembre 2021, la prima giornata del Convegno Dante e Roma.

Il convegno, che proseguirà venerdì 3 dicembre presso l’Istituto Nazionale di Studi Romani , sarà dedicato ad approfondire gli aspetti relativi sia alla Roma di Dante sia agli echi danteschi a Roma, focalizzando l’attenzione su tematiche quali Roma nell’età di Dante e l’ambasciata di Dante a Roma nel 1300; Bonifacio VIII e gli altri papi condannati da Dante; Il Grande Giubileo: Roma centro del mondo; Luoghi simbolici di Roma: il Monte, il Ponte; I due Soli: il Papato e l’Impero; Il rapporto conflittuale con la Chiesa: Roma come Babilonia o Nuova Gerusalemme, ed altro.

Il Convegno si chiuderà col confronto-recital tra la Divina Commedia e il “Commedione” del Belli.