Avviso per la selezione di unità di personale con differenti profili professionali a supporto delle attività connesse a progetti inerenti ai compiti istituzionali della Biblioteca

Expiry date
2011-12-30
Publication date
2011-11-18
Issuing bureau
Biblioteca nazionale centrale di Roma

Information contacts

Avviso per la selezione di unità di personale con differenti profili professionali a supporto delle attività connesse a progetti inerenti ai compiti istituzionali della Biblioteca

 

 

La Biblioteca Nazionale Centrale di Roma (di seguito denominata BNCR) intende costituire una short-list volta a selezionare collaboratori disponibili per lo svolgimento di attività (di cui all'Art. 1), connesse a progetti inerenti ai propri compiti istituzionali.

La collaborazione si svilupperà con modalità previste dalle vigenti norme in materia di prestazioni d'opera di soggetti esterni alla Pubblica Amministrazione.

La collaborazione deve essere prestata personalmente, senza alcun vincolo di subordinazione e deve essere coordinata alle esigenze organizzative, utilizzando i locali e le attrezzature messe a disposizione dalla BNCR e, in nessun caso, costituisce titolo per l'assunzione presso la BNCR e/o altre Amministrazioni dello Stato.

 

Articolo 1. Attività lavorative

Le attività da svolgere sono inerenti alle seguenti aree:

A) Catalogazione libro antico a stampa

B) Catalogazione libro moderno

C) Area amministrativa e gestionale

D) Area contabile

E) Gestione e movimentazione di materiale bibliografico

F) Conservazione e Restauro (in particolare interventi di restauro conservativo su materiale bibliografico e verifica dello stato di conservazione dei fondi librari sia antichi sia moderni)

 

Articolo 2. Durata dell'incarico

La durata della prestazione sarà commisurata di volta in volta alle necessità operative.

 

Articolo 3. Requisiti di ammissione

I requisiti di ammissione alla presente procedura selettiva sono:

·         per la posizione A:

-diploma di laurea quadriennale (vecchio ordinamento) o laurea specialistica e/o magistrale (nuovo ordinamento) nell'ambito delle discipline umanistico-letterarie e/o biblioteconomiche;

-significativa esperienza di catalogazione libro antico a stampa per un numero non inferiore a 1.000 (mille) catalogazioni;

-competenze informatiche di base e specifiche per il settore;

·         per la posizione B:

-diploma di laurea triennale nell'ambito delle discipline umanistico-letterarie e/o biblioteconomiche;

-significativa esperienza di catalogazione per autori, per un numero non inferiore a 1.000 (mille) catalogazioni;

-competenze informatiche di base e specifiche per il settore;

·         per la posizione C:

-diploma di laurea quadriennale (vecchio ordinamento) o laurea specialistica e/o magistrale (nuovo ordinamento) nell'ambito delle discipline giuridico e/o economiche;

-competenze informatiche di base;

·         per la posizione D:

-diploma di ragioneria;

-competenze informatiche di base;

·         per la posizione E:

-diploma di scuola superiore di secondo grado;

-competenze informatiche di base;

·         per la posizione F:

-diploma di laurea triennale in Conservazione dei beni culturali;

-significativa esperienza formativa e/o lavorativa presso Laboratori di restauro di enti locali, statali e/o privati per un numero non inferiore alle 700 (settecento) ore;

-competenze informatiche di base.

 

Saranno considerati requisiti preferenziali:

·         per la posizione A:

-diploma di maturità classica;

-conoscenza del software SBN-Web;

-conoscenza di una o più lingue straniere;

·         per la posizione B:

-conoscenza del software SBN-Web;

-significativa esperienza di catalogazione per soggetto e classe;

-conoscenza di una o più lingue straniere;

·         per la posizione C:

-significativa esperienza lavorativa presso una Pubblica Amministrazione con mansioni riferibili al profilo professionale di funzionario amministrativo;

-conoscenza del pacchetto Office (Word, Excel, Outlook, Access);

·         per la posizione D:

-significativa esperienza lavorativa presso una Pubblica Amministrazione con mansioni riferibili al profilo professionale di assistente amministrativo;

-conoscenza del pacchetto Office (Word, Excel, Outlook, Access);

·         per la posizione E:

-conoscenza del pacchetto Office (Word, Excel, Outlook, Access);

·         per la posizione F:

-attestazioni di corsi specifici nell'ambito della conservazione e del restauro librario;

 

I requisiti prescritti devono essere posseduti, a pena di esclusione, alla scadenza del termine utile per la presentazione della domanda. La mancanza dei requisiti obbligatori comporterà l'esclusione dalla procedura selettiva.

 

Articolo 4. Domanda di ammissione e termine di presentazione

La domanda di ammissione alla procedura selettiva, redatta in carta semplice e sottoscritta dal candidato, corredata dal Curriculum vitae in formato europeo, dovrà pervenire a mezzo raccomandata A/R del servizio postale all'indirizzo:

Biblioteca Nazionale Centrale di Roma

Ufficio studi e pubblicazioni (stanza 331)

Viale del Castro Pretorio 105 - 00185 Roma

Sul plico contenente la domanda è indispensabile inserire la seguente dicitura con indicata la posizione per cui si concorre: "SELEZIONE UNITA' DI PERSONALE. POSIZIONE.....".

La domanda dovrà essere inviata non oltre il 30 dicembre 2011, fa fede il timbro postale.

Non verranno prese in considerazione le istanze che perverranno oltre tale termine.

È altresì facoltà dei candidati la consegna a mano - dal lunedì al venerdì, dalle ore 10,00 alle ore 13,00 - presso la Segreteria della Direzione (III piano - stanza 327) della BNCR, che ne rilascerà apposita ricevuta. Non saranno accettate le domande consegnate oltre le ore 13,00 del 30 dicembre 2011.

È facoltà dei candidati presentare più domande per più posizioni, qualora sussistano i requisiti di ammissione di cui all'art. 3.

 

Articolo 5. Dichiarazione da formula nella domanda

La domanda dovrà essere redatta in carta semplice utilizzando il modello allegato al presente bando (Allegato 1).

La domanda, pena l'esclusione, dovrà essere firmata dal candidato. La sottoscrizione dell'istanza non è soggetta ad autenticazione, ma all'istanza dovrà essere allegata, pena l'esclusione, copia fotostatica di un documento di identità valido.

Dovrà inoltre essere allegato il Curriculum vitae, in formato europeo, siglato in ogni pagina e sottoscritto, in cui devono essere riportate tutte le attività svolte, le esperienze professionali e i titoli acquisiti.

I candidati possono dimostrare il possesso dei titoli sopra indicati mediante autocertificazione.

Il candidato si impegna a segnalare tempestivamente le variazioni del proprio domicilio che dovessero intervenire successivamente alla presentazione della domanda.

 

Articolo 6. Esclusione dalla selezione

Saranno escluse le domande dei candidati prive dei requisiti di ammissione, le domande illeggibili, le domande prive della sottoscrizione, della copia fotostatica di un documento di identità valido e quelle pervenute oltre il termine indicato dall'art.4.

 

Articolo 7. Valutazione, selezione dei curricula e iscrizione nella short-list

Le candidature pervenute in tempo utile e presentate secondo le modalità descritte saranno esaminate al fine di accertarne la rispondenza ai requisiti di ammissione specificati all'art.3. Tutti i candidati che risultino in possesso dei requisiti specificati saranno inseriti, in ordine alfabetico, nella short-list. Non è pertanto prevista la predisposizione di graduatorie.

L'elenco completo dei nominativi iscritti nella short-list sarà reso pubblico con le stesse modalità usate per il presente avviso.

L'Amministrazione si riserva la possibilità di effettuare un colloquio orientato ad accertare e valutare le competenze professionali possedute dal candidato, necessarie per realizzare il progetto.

Inoltre l'Amministrazione si riserva la possibilità di verificare la veridicità dei dati indicati nei curricula e di richiedere in qualsiasi momento i documenti giustificativi. Le dichiarazioni mendaci o false sono punibili ai sensi del codice penale e delle leggi speciali in materia.

 

Articolo 8. Affidamento degli incarichi

Gli incarichi saranno conferiti ai candidati iscritti nella short-list sulla base degli specifici fabbisogni di volta in volta occorrenti.

L'inserimento nella lista non comporta alcun diritto ad ottenere un contratto di collaborazione con la BNCR.

 

Articolo 9. Validità della short-list

La short-list avrà una durata di 12 mesi e sarà depositata presso la BNCR.

 

Articolo 10. Tipologia contrattuale

Le modalità di espletamento di ciascun rapporto di lavoro saranno disciplinate da apposito contratto di collaborazione coordinata e continuativa.

 

Articolo 11. Pubblicazione

Il presente avviso e il risultato della selezione saranno pubblicati sul sito web della BNCR all'indirizzo http://www.bncrm.librari.beniculturali.it/

 

Articolo 12. Trattamento dei dati personali

Ai sensi del D.Lgs 196/2003 e successive modifiche e integrazioni, i dati personali forniti dai candidati saranno raccolti presso la BNCR e trattati esclusivamente per le finalità di gestione della selezione e dell'eventuale procedimento di stipula del contratto individuale di lavoro.

 

Articolo 13. Responsabile del procedimento

Il responsabile del procedimento è la dott.ssa Silvana de Capua.

Per eventuali chiarimenti e/o informazioni rivolgersi ai seguenti recapiti:

Ufficio studi e pubblicazioni

Tel. +39 06 4989352

Email: s.decapua@bnc.roma.sbn.it