Bando di gara in ambito UE per l'affidamento del servizio di pulizia ordinaria

Expiry date
2012-03-14
Publication date
2012-02-22
Issuing bureau
Biblioteca nazionale centrale di Roma
Number and date of the Official Journal
Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana V serie speciale n.22 del 22 febbraio 2012

Information contacts

Punti di contatto:
Ufficio amministrativo
Dott.ssa Barbara Porru,
tel. +39 064989335, fax +39 064457635
e-mail: diramministrativo@bnc.roma.sbn.it

Notes

Tipo di Procedura
Ristretta accelerata

Codice CIG
3723530229

Termine per il ricevimento della domanda di partecipazione
Entro e non oltre le ore 13.00 del 14 marzo 2012

 

ALLEGATI

 

Bando di Gara
Disciplinare
Capitolato tecnico
DVRI BNCR
Modello Gap
Modello richiesta DURC
Scheda A
Scheda B
Scheda C
Modello di lettera di invito
Modello avvenuto sopralluogo
Modello dichiarazione offerta economica

 

Planimetrie solo a scopo informativo

Planimetria Sale di Lettura
Planimetria Uffici
Planimeria Schema funzionale

 

 

FAQ

D. Per la presentazione della domanda occorre allegare le referenze bancarie?

R. Sì, le referenze bancarie, in originale devono essere presentate in sede di presentazione della domanda di partecipazione(prequalifica).

D. Perciò che concerne la  cauzione, il  e l'attestato di versamento del contributo all'Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici confermate il differimento all'eventuale invio della lettera d'invito?

R. Sì. Tali adempimenti vanno effettuati nella II fase della gara: in caso di ammissione alla gara    e  invito alla presentazione dell'offerta da parte della Stazione Appaltante.

D. In riferimento al bando di gara per l'affidamento del servizio di pulizia ordinaria della Vs. sede, si richiede se la tabella del costo orario per la manodopera da applicare all'offerta sia quello per personale dipendente da imprese esercenti servizi di pulizia, disinfestazione, servizi integrati/multi servizi ROMA GIUGNO 2011, e se Il costo del lavoro possa essere suscettibile di oscillazioni  rispetto a  quello indicato dalle vigenti tabelle Ministeriali. Per oscillazione intendiamo una variazione rispetto al valore medio indicato in tabella, nella fattispecie una lieve riduzione, giustificabile in base a criteri di natura gestionale. In particolare ci preme sapere se scendere al di sotto di tale valore da tabella costituisce motivo di esclusione.

R. La procedura di gara è ristretta e verrà aggiudicata con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa. Pertanto, solo la commissione giudicatrice che verrà nominata nei termini di legge, nella 2^fase della gara, potrà valutare le offerte. Chiaramente La Commissione terrà presente l'art.86 comma 3bis del codice dei contratti e le indicazioni date dall'AVCP :"prime indicazioni sui bandi tipo: tassatività delle cause d'esclusione e costo del lavoro".

D. in riferimento al punto 3 del disciplinare di gara "Requisiti per la partecipazione alla gara", punto 3.9 siamo a richiedere, in qualità di consorzio ordinario già costituito, se l'importo richiesto di euro 930.000,00 è da considerarsi cumulativo tra le aziende consorziate partecipanti e se bisogna in fase di prequalifica allegare per tali servizi anche le certificazioni , oppure è sufficiente, un propria dichiarazione.

siamo un Consorzio Ordinario che assume i requisiti dalla Consorziate iscritte al ns. libro matricola e partecipanti all'appalto. Cogliamo l'occasione anche per chiedere:

- referenze bancarie da produrre per tutte le consorziate esecutrici è sufficiente oppure anche del consorzio?

 

R. Per quanto riguarda la capacità tecnica e i livelli minimi richiesti - valore minimo complessivo dei contratti: 930.000,00 euro IVA ESCLUSA va inteso complessivamente per le aziende consorziate partecipanti. Basta una dichiarazione così come indicato al punto III.3.3 del bando di gara: Dichiarazione ai sensi dell'art. 47 del  DPR 445/2000 attestante i principali servizi di pulizia prestati  negli ultimi tre anni (2008-2009-2010) con l'indicazione degli importi per ciascun anno delle date e dei destinatari  pubblici o privati dei servizi stessi.Per quanto riguarda la capacità economica -  referenze bancarie: le due referenze bancarie devono essere presentate da ogni singola impresa consorziata partecipante III.2 .2 lett.b) del bando di gara.

 

D. Nella documentazione per la richiesta di partecipazione in oggetto richiedete di compilare (Vs. modello) per la richiesta del DURC fra i dati richiesti, richiedete come obbligatori i seguenti: Durata del servizio dal ---al---- possiamo indicare solo i 36 mesi dalla stipula del contratto?

Totale addetti al servizio --------------, questo per noi non è ancora noto, ci confermate che possiamo non indicarlo?

R. E' sufficiente indicare la durata complessiva del contratto: 36 mesi.

Per quanto riguarda Il totale addetti al servizio: vanno indicati quelli effettivamente in forza alla data di presentazione della domanda di partecipazione alla gara. La mancata indicazione è non causa di esclusione dalla gara. L'Operatore economico potrà essere eventualmente contattato nell'ipotesi in cui la Stazione Appaltante