Servizi per disabili

L'accesso e l'uso della Biblioteca sono garantiti ai disabili grazie all'eliminazione di tutte le barriere architettoniche e alla predisposizione di posti riservati nel parcheggio pubblico interno all'Istituto.

Al fine di favorire l'accessibilità delle risorse informative e dei servizi erogati sono state riservate due postazioni multimediali, dotate di videoingranditori per ipovedenti e di scanner con sintesi vocale, destinate ai non vedenti e agli ipovedenti.

La Biblioteca inoltre è partner del Progetto libro parlato.

Nel 2003 è stato inaugurato all'interno della Biblioteca uno spazio destinato a Centro di consulenza tiflodidattica di Roma. La sua istituzione, promossa dalla Biblioteca italiana per i ciechi "Regina Margherita", è ulteriore conferma della costante attenzione rivolta sin dagli anni Ottanta dalla Biblioteca alle problematiche tiflologiche.