Document Delivery

Il Document Delivery è il servizio di fornitura delle riproduzioni di documenti o parte di documenti posseduti dalla Biblioteca. Si tratta di un servizio che interessa soprattutto le riviste e, in misura minore, anche i libri.

Il Document Delivery è soggetto alle limitazioni imposte dalla normativa vigente sul diritto d'autore (non si può superare, in genere, il 15% di pagine del fascicolo o del volume, escluse le pagine di pubblicità) e inoltre possono sussistere una o più limitazioni per quanto concerne la trasmissione delle riproduzioni in formato elettronico: trasmissione elettronica sicura, obbligo di stampare il file e di utilizzare la sola copia stampata, obbligo di cancellare il file subito dopo la stampa.

La richiesta di riproduzione di articoli o di opere originali può, in molti casi, essere inviata direttamente dall'utente remoto (es. per le biblioteche pubbliche statali); in altri casi, invece, come per alcune biblioteche di Ateneo, le richieste sono accettate solo se hanno come intermediario una biblioteca.