Nuovi strumenti di ricerca e di accesso alle risorse elettroniche

2024-01-23

Nuovi strumenti di ricerca e di accesso alle risorse elettroniche

La Biblioteca nazionale centrale di Roma, in linea con i suoi compiti istituzionali di fornire servizi bibliografici nazionali, ha attivato due nuovi strumenti di ricerca e di accesso alle risorse elettroniche, disponibili anche da remoto: EBSCO Discovery Service (EDS) e OpenAthens.

EBSCO Discovery Service (EDS)

Interfaccia di ricerca che permette di interrogare simultaneamente più risorse: il nostro catalogo online (OPAC BVE), il portale della Biblioteca Digitale e la maggior parte delle banche dati in abbonamento.

Modalità di accesso

L’accesso ad EDS è possibile:

1)    dalle postazioni dedicate alla consultazione delle risorse digitali nelle sale di lettura
2)    da remoto, tramite dispositivi propri: computer, smartphone e tablet https://research.ebsco.com/c/62afb5/search

ATTENZIONE: tramite Discovery non è possibile procedere con le richieste di consultazione dei volumi in magazzino; pertanto, le opere individuate dovranno essere richieste tramite il sistema informatico della Biblioteca ‘Ermes’.

OpenAthens  

Permette tramite un unico login di accedere, anche da remoto, a gran parte delle risorse elettroniche sottoscritte in abbonamento. Basterà utilizzare le credenziali istituzionali: numero di tessera e password.


Modalità di accesso

L’accesso alle risorse tramite OpenAthens è possibile:

a)     Direttamente dal sito istituzionale della Biblioteca cliccando su Risorse elettroniche, selezionando la banca dati di interesse
b)    Attraverso EBSCO Discovery Service (EDS). Avviando la ricerca sul Discovery si avrà accesso a tutte le risorse a disposizione.

 

Per ulteriori informazioni o segnalazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio Acquisti: bnc-rm.acquisti@cultura.gov.it