A fil di spada. Il duello dalle origini…agli ori olimpici

Sala Mostre

18 maggio-12 luglio 2005 - Mostra

a fil di spada
a fil di spada
Si inaugura mercoledì 18 maggio, alla Biblioteca Nazionale Centrale di Roma, una mostra sulla storia del duello, organizzata dalla Biblioteca in collaborazione con il maestro d'armi Musumeci-Greco e con il contributo di varie istituzioni pubbliche e private.

All'origine dell'esposizione, che dà l'avvio ad una vasta serie di manifestazioni dedicate all'argomento, è la raccolta sul duello donata dal barone Giorgio Enrico Levi alla Nazionale di Roma nel 1936, ricca di preziose edizioni e pubblicazioni di vario genere relative al duello dai diversi punti di vista, storico, legislativo, trattatistico, letterario, artistico, giornalistico etc.

La mostra, corredata di documenti originali, armi, quadri ed oggetti, nonché di un collage di spezzoni cinematografici, costruisce nelle sue diverse sezioni un percorso cronologico che segue l'evoluzione del duello e della scherma fino alla loro applicazione nello sport.

In contemporanea alla mostra prenderà il via una rassegna a tema organizzata dalla Cineteca Nazionale al cinema Trevi e in alcune piazze romane messe a disposizione dal Comune, oltre ad una serie di incontri e performances curati dal maestro d'armi Musumeci-Greco in collaborazione con la Federazione Italiana Scherma.

Ente promotore: Biblioteca nazionale centrale di Roma

Sala Mostre: lunedì-venerdì: ore 10.00/18.00; sabato: ore 9.30/13.00

Ingresso libero


Ufficio stampa e promozione culturale
Maria Grazia Villani, Angelina De Salvo
Tel 06 4989339-344 fax 06 49894457635
ufficiostampa@bnc.roma.sbn.it